[Collaboration] The Game: Episode Four.

Ciao a tutte e bentornate sul blog!

Oggi è venerdì e cosa c’è di venerdì??! Forza che lo sapete…. THE GAME, esatto!
In questo quarto episodio, il cui tema è stato scelto da Elenuccia, faremo un tuffo nel passato.
Sì, perché oggi vedremo un po’ di trucchi d’epoca.. di questo secolo, o di quelli passati.
Chi non ha mai desiderato rivivere una determinata epoca? Oppure voler essere come una di quelle icone di stile e di bellezza del passato? Ma visto che viaggiare nel tempo non si può,oggi ci armeremo di pennelli e ombretti, e sogneremo di tornare indietro di qualche anno.
Pronte?

Pronte! All’inizio avevo pensato di fare un bel makeup anni 20.. A chi non piacciono gli anni 20? Gli anni delle Dive dei film muti, del charleston.. Io personalmente adoro gli anni 20.. Ma.. Ma c’è un ma.. Vuoi per una cosa vuoi per un altra mi sono cimentata in uno stile di makeup molto più recente.. Perché? Semplice! Perché anche questo tipo di makeup ha “segnato” un epoca.. Eh si! Perché chi è stato giovane o bambino negli ANNI 90 sicuramente ha guardato almeno una volta FRIENDS.. E Qual’era il makeup “iconico”??? Quello di Rachel! Tutti erano “ossessionati” da questa Rachel.. Che altri non è che una giovanissima
Jennifer Aniston..

20141110-113129.jpg
Il suo makeup era molto semplice e molto naturale.. Occhi con praticamente solo mascara, base calda con un accenno di contouring (anch’esso caldo) e labbra marrone medio con contorno appena più scuro.. A me sinceramente questo makeup di ispirazione anni 90 piace parecchio. So che nell’episodio precedente ho citato come “trucco che non metterei mai” le labbra col contorno scuro, ma in quel caso mi riferivo a labbra nude contornate con la matita nera o marrone, un contorno leggermente più scuro fa invece molto “top model anni 90” (mi sono anche un po’ ispirata al tutorial delle Pixiwoo).. Ma passiamo al mio trucco!

20141110-113426.jpg

20141110-113436.jpg

20141110-113448.jpg

20141110-113458.jpg

20141110-113508.jpg

20141110-113523.jpg

Come si può vedere ho mantenuto abbastanza fede al trucco “originale” di Rachel, ma ho usato un marrone un po’ rossastro per abbinarlo meglio alla matita color mirtillo che ho usato.. Ovviamente ho tenuto il contorno appena appena fuori dalle labbra ove necessario, ma non ho fatto una riga scura e marcata.. Dal vivo si notava di più, ma purtroppo le foto non rendono al 100% a causa della pessima luce (come sempre mi scuso).. Gli occhi sono semplicissimi con solo tanto mascara.. Sopracciglia folte e precise. Contouring abbastanza marcato con una terra mediamente calda e un blush aranciato. Ho completato il tutto con un’acconciatura stile “Baby Spice” e una collana “d’epoca” (lo ammetto. Sabato sono stata ad una serata anni 90 LOL).

Prodotti utilizzati:
Face:
– Select cover-up MAC concealer in NC20;
– Fit me! Maybelline cipria;
– terra “les blondes” essence;
– essence “Miami Roller Girl” blush.

Eyes:
– Select cover-up MAC concealer in NC20;
– Fit me! Maybelline cipria;
– ONEBYONE mascara Maybelline + “I❤Extreme” mascara Essence;
– Fluidline Brow Gelcreme MAC in “Dirty Blonde”.

Lips:
– Matita 1000kisses 060 Mirtillo Rimmel;
– “O” frost lipstick MAC.

Spero che questo makeup vi sia
piaciuto e vi saluto.

TheElenuccia;
MakeupDiaries;
Lo Scrigno di Demetra;
Shee Grace;
Cary;
Miss Infinity.

Alla prossima puntata! Con il tema scelto da Shee Grace, nominata da Elenuccia!

zeme.

… Follow me on Facebook! https://www.facebook.com/Zememakeup

RECENSIONE – CHANEL Rouge Coco Lipstick – Rivoli

Buongiorno a tutti.. È un periodo che fortunatamente riesco ad essere un po più presente sul blog! Speriamo che duri!! Il merito è soprattutto della collaborazione in corso che mettendomi una scadenza riesco a non farmi “risucchiare” dal tunnel della routine lavorativa.. Detto questo ieri stavo indossando un rossetto che era da molto che non indossavo, per nessun motivo in particolare, ma solo perché avendo una passione per i MAC questo era passato in secondo piano.. Eppure è stato il mio primo rossetto “high end” acquistato coi miei soldi.. Si tratta di un rossetto Chanel, fare te parte della linea “Rouge Coco”.

20141104-105227.jpg

20141104-105239.jpg
La colorazione è appunto la numero 21 “Rivoli” ed è un bellissimo rosso scuro leggermente violaceo. È a metà tra un sangria e un bordeaux. Il packaging è il classico dei rosseti Chanel, infatti è nero lucido, con rifiniture oro e serigrafato il simbolo in bianco sulla sommità del tappo. Il bullet è in oro. Sul corpo del rossetto è inciso “CHANEL” in stampatello. Trovo sia molto elegante e fine e dicerto è quasi un accessorio, da tirare fuori dalla borsetta per in ritocco al volo..

20141104-105522.jpg

20141104-105536.jpg
Come dicevo, il colore è un bellissimo rosso scuro a metà tra il sangria e il bordeaux, il finish non è opaco, ma cremoso, ma non eccessivamente lucido però. Una volta applicato non è super-coprente ed intenso alla prima passata, ma è molto modulabile da labbra appena colorate ad un colore pieno e scuro. La durata è molto buona per avere un finish non matte, senza mangiare dura 4-6 ore circa, anche bevendo. Purtroppo mangiando svanisce, anche comunque svanisce in maniera uniforme e senza lasciare il bordo colorato e le labbra nude.

20141104-105948.jpg
Il prezzo è di circa 28-30 euro, dipende dalla profumeria.. Io l’ho preso alla Gardenia qualche anno fa e l’ho pagato 29 euro circa. Secondo me è un rossetto molto valido per chi è amante del finish creamy e mal sopporta i matte. L’unica pecca è il prezzo, che è decisamente alto.

Con questo ho concluso, spero vi sia piaciuta questa recensione e che vi sia stata utile..

E voi cosa ne pensate?

A presto!

zeme.

… Follow me on Facebook! https://www.facebook.com/Zememakeup